Conferenza Stampa del 29/03/2019

Venerdì 29 Marzo, alle ore 18.00 presso la Pinacoteca “Moroni” di Porto Recanati, si terrà la Conferenza Stampa di presentazione del progetto “Vela Scuola,” progetto portato avanti, per il quarto anno consecutivo, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Enrico Medi; in questa occasione saranno presentate anche tutte le iniziative predisposte per il Vela Day che si terrà il prossimo 2 Giugno e la Stagione Agonistica del Circolo portorecanatese.

 Vela scuola è il programma con cui la FIV (Federazione Italiana Vela), in collaborazione con il M.I.U.R. (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) permette allo sport della Vela di entrare nelle aule durante l’orario scolastico. Si tratta di un attività sia teorica, in aula, che pratica, in mare curata dai Circolo Velici aderenti alla FIV. L’obbiettivo fondamentale del programma è lo sviluppo di una cultura nautica tra gli studenti. Per raggiungere questo scopo, le lezioni, che alla scuola Elementari saranno tenute dal prof. Giuseppe Perfetti che oltre ad essere un insegnante è anche istruttore FIV e giudice federale e dall’Istruttore Federale Oscar Cesare Torres, istruttore FIV 2° livello e Giudice Zonale.

Scuola Vela Invernale

Scuola Vela Invernale

I Corsi Invernali del Circolo Vela Porto Recanati A.s.d. inizieranno Domenica 30 Settembre e dureranno fino a Maggio con l’ipotesi di una sosta nei mesi più freddi da valutare al momento.

Le lezioni si svolgeranno la domenica mattino dalle ore 10,00 alle ore 14,00 in modo da utilizzare le ore più calde della giornata.

È possibile iscriversi solo per i primi due mesi : Ottobre e Novembre e poi valutare la prosecuzione per gli ulteriori mesi.

E’ stata scelto di non occupare i giorni della settimana per non interferire con gli altri sport che i ragazzi già frequentano o vorrebbero frequentare.

Le iscrizioni si possono effettuare presso la Segreteria del Circolo direttamente oppure inviando una email a: info@circolovelaportorecanati.it comunicando tutti gli estremi per essere ricontattati.

Orario Invernale Segreteria
Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Domenica
Chiusa Chiusa Chiusa Chiusa Chiusa Chiusa 11,00 – 12,00

Telefono Fisso : 071 9798092 (solo ore Ufficio) Telefono Portatile : 331 8616588

I corsi verranno svolti dall’Istruttore Oscar Cesar Torres sulle imbarcazioni Optimist del Circolo Vela.

Zonale Tecno 293

Domenica 9 settembre, al Circolo Vela Porto Recanati, si è disputata la regata della X° Zona dedicata alla Classe Tecno 293, che ha concluso la stagione sportiva del circolo portorecanatese. I giovanissimi atleti si sono dati battaglia, con le loro vele colorate, in tre prove combattutissime. Queste le classifiche al termine della competizione nelle categorie presenti: per i cadetti il primo posto è stato di Francesco Ianne, che ha vinto anche per la categoria CH3, dell’Adriatico Wind Club Ravenna che ha piazzato altri due atleti sul podio: il secondo posto è stato Simone Fabbri, primo anche per i la categoria CH4 e sul terzo gradino è salito Romeo Garbella; per gli Under 13 ha vinto Andrea Pacinotti della SEF Stamura Ancona; per gli Under 15 primo è risultato Giuseppe Paolillo del Horizont Sailing Club di Barletta; mentre per gli Under 17 si è imposto Tommaso Masetti dell’Adriatico Wind Club Ravenna; primo nella la categoria Plus è stato Riccardo Ferri del WindSurfing Fano. Mentre la classifica generale degli Juniores vede la vittoria di Tommaso Masetti, il secondo posto di Riccardo Ferri, e il terzo Giuseppe Paolillo.

Ultimo Appuntamento con i Venerdì Culturali del C.V.P.

Venerdì 24 agosto, alle 21.30, ultimo appuntamento con i Venerdì Culturali al Circolo Vela Porto Recanati. Sarà ospite, nel piccolo salotto sul mare, il giornalista, scrittore Giancarlo Trapanese e si parlerà di “La Giusta Scelta” uno dei suoi romanzi che ha come tema il riconoscimento del merito, la valorizzazione delle risorse umane, la tolleranza reciproca in una società sempre più insofferente perché non riesce a vedere più riconosciuto il valore individuale dell’impegno, del lavoro, della capacità professionali ed artistiche. Giancarlo Trapanese anconetano, sposato con una portorecanatese, attualmente vive e lavora a Perugia dove è caporedattore della sede regionale Rai per l’Umbria. Per diciotto anni ha svolto il ruolo di vicecaporedattore nella sede Rai di Ancona. Negli anni 90 ha collaborato con la Domenica Sportiva di Tito Stagno e con Novantesimo Minuto. Come scrittore ha pubblicato dieci romanzi di diversa impostazione ma che studiano e approfondiscono temi sentimentali, di attualità e qualche volta anche ispirati alla cronaca vera. Tra i titoli ricordiamo “Chi mi ha ucciso?” un giallo surreale da cui è stata tratta un’opera teatrale di successo e “Ascoltami” sedici racconti diversi percorsi dal “phil rouge” della difficoltà odierna di comunicare i propri sentimenti.

Trofeo delle Ginestre

Alisia Rossetti vince il Trofeo delle Ginestre. La competizione che si è disputata ieri al Circolo Vela Porto Recanati è un trofeo challenger dedicato alla classe Optimist, e si disputa da oltre vent’anni. La Rossetti, che appartiene al Circolo Vela Porto Civitanova, ha vinto per la categoria juniores che comprende atleti nati dal 2003 al 2006, al secondo posto Giosuè Biondini della Associazione Amici della Vela Mario Iorini e al terzo Mario Frapiccini sempre del CV Porto Civitanova. Mentre per la categoria cadetti, che annovera invece velisti ancora più giovani nati dal 2007 al 2009, la supremazia è andata al Circolo Vela Porto Recanati che ha piazzato ai primi tre posti i suoi atleti: Daniele Buttè, primo, Sofia Verhoogen Guzzini seconda e
Allegra Mozzoni terza. Grande soddisfazione ha espresso il presidente del Circolo Vela Eugenio Fanini: “l’en plein dei cadetti ci fa ben sperare per il futuro e posiziona
ad un ottimo livello la nostra scuola vela.”

Comunicato Venerdì Culturali

Quarto appuntamento con “Una sera al mare… parlando di…Venerdì Culturali al Circolo Vela Porto Recanati.” Il 10 agosto sarà la volta di Nicolò Calore che ci racconterà della sua pubblicazione “Crux Inscripta” tre chiese marchigiane condividono un elemento fondamentale e cioè la “Croce inscitta”. Questo elemento diventa il principio ordinatore su cui si plasma la pianta di questi monumenti. Oltre alla croce inscritta ci sono però anche altri aspetti architettonici che parlano un linguaggio ben preciso, che appartiene alla sfera del potere spirituale degli imperatori del Sacro Romano Impero. Come è arrivato qui questo stile architettonico misterioso ed eloquente? E soprattutto perché, in un fazzoletto di terra marchigiana, si concentrano, in maniera così singolare, edifici accomunati dalle stesse caratteristiche? “Crux Inscripta” è un viaggio, un percorso di ricerca, un esperienza conoscitiva alla scoperta delle chiavi di lettura di questo linguaggio. Il 17 agosto, alle 21.15 sarà la volta di: “1453 La Caduta di Costantinopoli” narrazione e spettacolo scritto e diretto da Stefano Cosimi; gli incontri termineranno il 24 agosto, alle 21.30 con “La mancanza del riconoscimento del merito in Italia” ne parleremo con Giancarlo Trapanese, giornalista, scrittore, attualmente direttore di Rai 3 Umbria.

63° Coppa Ceriana e Zonale della classe FJ

Carlo Moretti del Circolo Vela Porto Civitanova si è aggiudicato la 63° esima edizione della Coppa Ceriana, il trofeo storico per antonomasia del Circolo Vela Porto Recanati. Al secondo posto la coppia Michele Menichelli e Nedo Aristei, mentre il vincitore della passata edizione, Gabriele Cingolani, è arrivato terzo, tutti del Circolo Vela portorecanatese.
La Coppa fu’ istituita nel lontano 1956 dalla famiglia Ceriana in memoria del figlio Piero, caduto eroicamente durante la II Guerra Mondiale. Piero Ceriana, classe 1921, studente al Politecnico di Torino, si arruolò volontario allo scoppia della guerra. Come Guardiamarina prestò servizio come ufficiale di rotta sulla Torpediniera il “Cigno,” di stanza nel Mediterraneo. Il 16 aprile 1943 il “Cigno,” che scortava un convoglio lungo il Canale di Sicilia, affrontò, insieme ad un’altra Torpediniera, due super caccia nemici i cui siluri lo colpirono mortalmente. Piero Ceriana, incurante della propria vita, restò alla radio per guidare la messa in salvo del convoglio, cosa che riuscì a fare, sacrificando la vita.
Contemporaneamente si è svolta anche la Regata Zonale dedicata alla classe FJ, che è stata vinta dalla coppia Jommi Costantini della Lega Navale Porto San Giorgio, al secondo posto il duo Giammarini Giammarini sempre della Lega Navale, mentre al terzo posto si sono piazzati Francesco Klinger Leonardo Viti del Circolo Vela Porto Recanati.

Prima edizione “Trofeo Challenge Andrea Rossi”

La coppia Silvestrini, Ciuccarelli della Lega Navale Porto San Giorgio, si è aggiudicata la prima edizione del “Trofeo Andrea Rossi” che si è tenuto, domenica 29 luglio, al Circolo Vela Porto Recanati. Al secondo posto Carlo Moretti su Laser Radial e al terzo posto la coppia Tudelli De Benedetto su FJ. L’evento è un challenger permanente, aperto a tutte le classi, che sarà disputato ogni anno, per ricordare, il socio e consigliere del Circolo portorecanatese, prematuramente scomparso il 14 dicembre dello scorso anno. I premi sono stati gentilmente offerti dalla famiglia e a premiare i vincitori sono stati l’assessore alla Cultura e Turismo Angelica Sabbatini, il consigliere con deleghe allo Sport Emiliano Giorgetti e naturalmente la signora Ingrid D’Amico Rossi.

Venerdì Culturali 2018

Tornano, per il quarto anno consecutivo, gli appuntamenti culturali al Circolo Vela Porto Recanati. L’iniziativa si chiami “Una sera al Mare…. Parlando di…. Venerdì Culturali al Circolo Vela Porto Recanati.” Saranno sei appuntamenti, aperti alla cittadinanza, in cui si parlerà di tanti argomenti. Si comincia Venerdì 20 luglio, alle 21.30, con Adriana Palombarini che ci racconterà della “Nascita del Turismo balneare a Porto Recanati” e di come, in questo borgo di pescatori, inizialmente frequentato solo da pochi ed eccentrici aristocratici, che già dalla fine dell’800
arrivavano in estate per curarsi con i bagni di mare, esploderà, a partire dagli anni trenta, il turismo balneare, trasformando, per un trentennio, Poto Recanati in una località alla moda e affollata di bagnanti. Si proseguirà il 27 luglio, alle 21.30, con la presentazione del libro “Scarfiotti. Dalla Fiat a Rossfeld” ne parleranno l’autrice Paola Rivolta e Stefano Cosimi; il 3 agosto sempre alle 21.30, altro interessante appuntamento con “Dalle marche all’Europa: il diario di Elisabetta Bruti Liberati in viaggio per Londra 1854” incontro con l’autrice Donatella Fioretti e con Adriana Palombarini; il 10 agosto, ore 21.30, Nicolò Calore ci racconterà della sua pubblicazione: “ Crux Inscripta i modelli architettonici impiegati in due antiche chiese rispondono ad esigenze ben precise, un linguaggio mistico scritto con l’alfabeto delle pietre…” il 17 agosto, alle 21.15 sarà la volta di: “1453 La Caduta di Costantinopoli” narrazione e spettacolo scritto e diretto da Stefano Cosimi; gli incontri termineranno il 24 agosto, alle 21.30 con “La mancanza del riconoscimento del merito in Italia” ne parleremo con Giancarlo Trapanese, giornalista, scrittore, attualmente direttore di Rai 3 Umbria.

Calendario Venerdì Culturali 2018

Il nuovo calendario per i venerdì culturali organizzati presso il nostro circolo è stato aggiornato. Queste le nuove date con i vari eventi che verranno discussi.

Venerdì Culturali Estate 2018

• 20 Luglio ore 21,30: “La nascita del Turismo Balneare a Porto Recanati” Incontro con Adriana Palombarini;
• 27 luglio ore 21.30: “Ludovico Scarfiotti: dal cemento all’asfalto” Incontro con l’autrice Paola Rivolta;
• 3 agosto ore 21.30: “Dalle Marche all’Europa: Il diario di Elisabetta Bruti Liberati in viaggio per Londra 1854” ne parleranno l’autrice Donatella Fioretti e Adriana Palombarini;
• 10 Agosto ore 21.15: “1453 La Caduta di Costantinopoli” narrazione spettacolo scritto e diretto da Stefano Cosimi;
• 17 agosto ore 21.30: “Crux Inscripta – I modelli architettonici impiegati in due antiche chiese rispondono ad esigenze ben precise, un linguaggio mistico scritto con l’alfabeto delle pietre….” ne parleremo con Nicolò Calore;
• 24 agosto ore 21.30: “La mancanza del riconoscimento del merito in Italia” ne parleremo con lo scrittore, giornalista e direttore di RAI 3 Umbria: Giancarlo Trapanese.